Dimenticatoio
A displayed catalog of objects forgotten by the guests of Parkhotel Laurin in Bolzano Bozen

[IT]
Cosa rimane dell’ospite quando lascia la sua stanza? Ogni sua traccia viene puntualmente cancellata, ma a volte qualcosa viene dimenticato per restare a lungo nell’hotel. Una camicia e due cravatte, una matita, occhiali rosa, un libro, una foto… Gli oggetti dimenticati diventano un ponte tra l’ospite e il luogo, memoria delle persone che hanno vissuto l’hotel e tracce che il luogo conserva ed archivia, nell’attesa che qualcuno si ricordi di loro. Dimenticatoio è un’esposizione delle “dimenticanze”, che si trasformano in una raccolta di indizi, frammenti di biografie degli “sbadati”. Ogni oggetto viene metodicamente sigillato ed esposto nell’hotel, creando così l’opportunità di curiosare tra gli oggetti smarriti e in questo modo anche nella storia dell’hotel e dei suoi ospiti. Progetto: Mariagiovanna Di Iorio, Giovanna Zanghellini

[EN]
Forgotten – What remains of the guest when he/she leaves their room? Every trace he/she leaves is meticulously removed, though forgotten items remain in the building for a considerable time. A shirt and two neckties, a pencil, a pink pair of glasses, a photo… The items left behind become a bridge between the guest and the room, a memento of the people who have experienced the hotel; traces from the room which have been kept until somebody remembers them. In this exhibition, they are drawn together as a collection of signs, of biographical fragments from the lives of the many ‘careless’ guests. All objects are carefully packed and put on display in the hotel and visitors can look through them. In this way the history of the hotel and its guests becomes a tangible experience. 
Project: Giovanna Zanghellini, Mariagiovanna Di Iorio

Contattami

Scrivimi e ti risponderò quanto prima!